Venerdí 28 Luglio 2017
 
 

GAMBLING

Gioco d'azzardo problematico e patologico

Logo DPA

Patologie psichiatriche



Il gioco d’azzardo patologico è associato anche a diverse patologie psichiatriche che spesso stanno alla base del disturbo e ne vengono accentuate con l’instaurarsi di queste dipendenze. Questo fenomeno è stato segnalato da vari autori (Grant JE e Potenza MN, 2010). La tabella sottostante riporta le prevalenze di comorbidità riscontrate.


Tab. 6 - Disturbi psichiatrici correlati al gioco d’azzardo e prevalenza nei giocatori.

Prevalenza Disturbo psichiatrico
76% Depressione maggiore
72% Disturbo bipolare
38% Ipomania
13-78% Disturbo dell’umore e alti livelli di ansia
20% Deficit di attenzione/iperattività
8-43% Disturbi del controllo degli impulsi
28 Associazione con dipendenza da alcol
10-52% Abuso di sostanze
15-40%
(dall’1,1 al 3% nella popolazione generale)
Disturbo antisociale


gioco d'azzardo
Come è possibile notare, le tre patologie correlate più importanti sono la depressione maggiore, il disturbo bipolare, il disturbo dell’umore e alti livelli di ansia. Il gioco d’azzardo patologico è anche associato ad un’alta presenza di Attention Deficit Hiperactivity Disorder (ADHD) ma anche alla dipendenza da alcol e da droghe (Carlton 1992, Ibanez 2002, Ibanez 2003).

Il GAP è spesso accompagnato dall’uso di sostanze stupefacenti e di alcol, e da disturbi del controllo degli impulsi. Ricerche hanno confermato la presenza di alterazioni comuni dei sistemi serotoninergico, dopaminergico, adrenergico ed endorfinico che portano ad avere delle alterazioni dei sistemi inibitori prefrontali e contemporaneamente un aumento della spinta pro-motivazionale alla ricerca dello stimolo.



Bibliografia

  • Grant JE e Potenza MN Adolescent program gambling: pharmacological treatment options in Derevensky JL et al, Youth gambling. The hidden addiction, De Gruyter, 2011.
  • Ibanez A, Blanco C, de Castro IP, et al. Genetics of pathological gambling. J Gambl Stud 19: 11-22. 2003.
  • Ibanez A, Blanco C, Saiz-Ruiz J. Neurobiology and genetics of pathological gambling. Psychiatr Ann 32: 181-185. 2002.