Mercoledí 29 Marzo 2017
 
 

GAMBLING

Gioco d'azzardo problematico e patologico

Logo DPA

Segni e Sintomi



gioco d'azzardo
I segni e sintomi principali relativi alla dipendenza sono il forte desiderio di giocare d’azzardo e l’impossibilità di resistervi (craving), l’insorgenza di sentimenti di inquietudine quando si è impossibilitati a giocare (astinenza), la necessità di giocare con maggiore frequenza per riprodurre sempre il medesimo grado di euforia e gratificazione (tolleranza) (Goudriaan 2004). Il gioco d’azzardo patologico presenta inoltre, al pari della dipendenza da sostanze, alto tasso di comorbilità psichiatrica, oltre che studi genetici che evidenziano la presenza di fattori genetici comuni, indicando quindi la possibile esistenza di fattori eziologici comuni (Cunningham-Williams 1998).


Fra gli elementi che contraddistinguono il comportamento di disadattamento relativo al gioco d'azzardo, il Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali (DSM IV) riporta i seguenti:

  1. Il soggetto presenta preoccupazione relative al gioco (per esempio, è preoccupato di rivivere passate esperienze di gioco d’azzardo, o sta pensando a come ottenere il denaro per giocare).
  2. Ha bisogno di giocare somme di denaro sempre maggiori al fine di ottenere l’eccitazione desiderata.
  3. Fa ripetuti sforzi per controllare o limitare le attività di gioco, o per smettere di giocare.
  4. è inquieto, o irritabile, quando cerca di limitare le attività di gioco, o di smettere di giocare.
  5. Gioca per sfuggire ai problemi, o per alleviare uno stato d’animo disforico (per esempio, sensazioni di impotenza, colpa, ansia, depressione).
  6. Dopo aver perso denaro al gioco, spesso torna per rivincerlo («inseguendo» le proprie perdite.
  7. Mente ai membri della famiglia, al terapeuta o ad altre persone, per nascondere l’entità del coinvolgimento nel gioco d’azzardo.
  8. Ha commesso reati, come falso, frode, furto o appropriazione indebita per finanziare il gioco d’azzardo.
  9. Ha compromesso, o perso, una relazione importante, il lavoro, o delle opportunità di studio e carriera, a causa del gioco.
  10. Conta su altre persone perché gli procurino il denaro necessario a sanare una situazione finanziaria, che è diventata disperata a causa del gioco d’azzardo.



Bibliografia

  • Andreoli V., Casano GB, Rossi R. (1996), DSM-IV : Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali, Milano Parigi Barcellona : Masson.
  • Cunningham-Williams RM, Cottler LB, Compton WM, Spitznagel EL. Taking chances: problem gambling and mental health – results from the St. Louis epidemiologic catchment area (ECA) study. American Journal of Public Health. 1998;88:1093–6.
  • Goudriaan AE,Oosterlaan J,de Beurs E,Van den Brink W, Pathological gambling: a comprehensive review of biobehavioral findings, Neurosci Biobehav Rev. 2004 Apr;28(2):123-41.